Easy Welfare - infoline +39.02.92.850.601

Cassa sanitaria: rimborso delle spese mediche di anziani grazie
al Welfare Aziendale

Cassa sanitaria: rimborso delle spese mediche di anziani grazie
al Welfare Aziendale

Cassa sanitaria: rimborso delle spese mediche di anziani grazie al Welfare Aziendale

Rassegna stampa – LaCasaDiRiposo.it, 20 Ottobre 2017

Alla luce dei precedenti articoli in cui abbiamo chiarito cos’è il Welfare Aziendale (definizione, i campi in cui opera e come si passa dalla teoria alla pratica), è giunto il momento di soffermarci sulle opportunità che tale strumento offre in campo sanitario ed assistenziale. Attraverso un accordo di Welfare Aziendale, il dipendente ha diritto (oltre a tutti i servizi a listino dedicati a sport, cultura, tempo libero, viaggi ecc…) a richiedere il rimborso delle spese mediche sostenute dal dipendente e dai membri del suo nucleo familiare previsto dalla normativa vigente.
Andando un po’ più nello specifico, le spese mediche per le quali è possibile richiedere il rimborso abbracciano svariati ambiti, al fine di soddisfare qualsiasi età senza alcun limite di anzianità. Dai ricoveri o operazioni chirurgiche in cliniche private sino ai ticket ospedalieri o check-up completi. Dai dispositivi medici quali protesi acustiche e protesi ortopediche sino alle – spesso poco economiche – cure dentarie. Non restano escluse neppure le cure legate al benessere: dalle visite relative a Medicina Alternativa Complementare, chiropatia, osteopatia fino ad abbracciare anche la sfera delle cure termali (quest’ultime obbligatoriamente con prescrizione medica). In merito al nucleo familiare avente diritto, è possibile richiedere il rimborso per spese mediche legate alla gravidanza, al parto e ai vaccini.
Altrettanto importante è il sostengo nelle cure dei nostri cari: un dipendente con un familiare di età superiore a 65 anni, anziano, o in condizioni di non auto-sufficienza con un piano di Welfare Aziendale ha la possibilità di richiedere il rimborso per assistenti e operatori socio-sanitari qualificati (OSSOSAInfermieriFisioterapisti, Podologi ecc,) e assistenti familiari a domicilio, per un’assistenza continuativa o per lunghi periodi secondo le necessità dell’assistito e della famiglia, ma anche solo per poche ore o per una sola prestazione occasionalmente. Il Welfare Aziendale rappresenta quindi uno strumento importante in grado di avvicinare in modo semplice due dei punti focali dell’esistenza di un essere umano: la salute e l’economia. E se a questi due elementi aggiungessimo anche la tecnologia?

 

Easy Welfare, in quanto provider del settore, offre una cassa sanitaria autonoma – istituita ai sensi dell’art 2 del Decreto del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. Il fondo eroga, rimborsa e/o liquida prestazioni sanitarie, garantendo un programma di assistenza integrativa completo. Il tutto viene gestito attraverso una Piattaforma digitale sulla quale è possibile depositare un importo a scelta dal proprio portafoglio Welfare e destinarlo al servizio zainetto sanitario. Dopo aver caricato le fatture delle spese mediche effettuate, e dopo un controllo dei documenti da parte della Cassa Sanitaria, quest’ultima si occupa di effettuare il rimborso direttamente sul c/c del dipendente. I rimborsi sanitari vengono gestiti con professionalità determinando l’efficienza nella valutazione delle pratiche e dei pagamenti. Un processo semplice e lineare che garantisce estrema facilità d’utilizzo da parte dell’utente e che aggiunge quindi la tecnologia come terzo componente di un mix che collega l’importanza della salute al rimborso economico.