Easy Welfare e l'estate del Welfare Aziendale

Il noto provider approda nei parchi acquatici e tematici per ampliare la gamma di servizi ricreativi

Easy Welfare amplia la gamma dei servizi ricreativi

Easy Welfare e l’estate del Welfare aziendale

Il noto provider approda nei parchi acquatici e tematici per ampliare la gamma di servizi ricreativi

Anche per il mese di agosto Easy Welfare ha previsto il lancio di nuovi servizi, questa volta dedicati ai parchi acquatici e tematici, disponibili dall’8 agosto su tutti i portali.

Da oggi infatti anche con il Welfare è possibile trovare un confortevole e piacevole rimedio per resistere al caldo.

L’estate è oramai alle porte da mesi e la maggior parte delle persone, dei lavoratori in particolare, non vede l’ora di concedersi un po’ di meritato riposo. Ma in quanti andranno realmente in vacanza?

Secondo un recente sondaggio riportato dalla Repubblica, circa il 57% della popolazione partirà per le vacanze; ma rimane comunque una notevole porzione di abitanti che invece passerà i caldi mesi estivi nella propria città, organizzando gite fuori porta o attività esperienziali nei paesi limitrofi.

In questo scenario un’ottima soluzione sono i parchi acquatici e tematici in cui trascorrere una giornata di svago con gli amici o con la propria famiglia. Negli ultimi anni queste strutture hanno avuto un vero e proprio boom di richieste: i genitori sono sempre più contenti di portare i loro figli e ne approfittano per trascorrere momenti spensierati.

Ancora una volta Easy Welfare non si lascia sfuggire nulla e cerca di accontentare il più possibile i dipendenti che beneficiano e utilizzano il welfare. Dopo il grande successo ottenuto con il parco divertimenti Gardaland, il paniere di servizi Easy Welfare si arricchisce maggiormente con un servizio ad hoc dedicato all’acquisto di ingressi per parchi acquatici e tematici.

Rientrano in questa categoria:

  • Il parco acquatico Aquafan di Riccione
  • Il parco acquatico tematico Aqualandia di Jesolo
  • Il parco divertimenti Cinecittà World di Roma
  • Il parco tematico Italia In Miniatura di Rimini
  • Il parco naturalistico Sigurtà di Verona
  • Il Parco Natura Viva sempre di Verona
  • Ed infine il bioparco Zoom di Torino

Secondo l’Osservatorio Easy Welfare, l’11,7% dei benefits viene investito in attività ricreativeEasy Welfare amplia il proprio network affacciandosi anche al mondo dei parchi a tema, incrementando le attività a disposizione per arricchire e favorire il benessere dei dipendenti, attività a cui forse, senza benefit, si dovrebbe rinunciare.

Scarica il Comunicato Stampa